RIVETTATRICI PNEUMATICHE- TIRAINSERTI E RICAMBI

Fornitura di tiranti in B7, B8, B8M, L7

Le proprietà tecniche dei tiranti B7 possono essere così riassunte:

  •     buona resistenza
  •     tenacità
  •     ottime prestazioni in condizioni di temperatura comprese tra -10°C/+427°C


I tiranti B7 fanno parte di quel gruppo di costruzioni realizzate con carbonio, in un quantitativo inferiore al 30%, realizzato in B7, in lega di acciaio AISI 4140/4142 placata e temperata. La lega è composta oltre che dall’acciaio base, anche da altri elementi tra cui: ferro, manganese, nickel, nickel-cromo, cromo.

Ognuno di questi materiali, con la miscela ferro-acciaio garantirà la formazione di resistenze e proprietà chimico fisiche nette e variabili, da poter sfruttare in base alle esigenze costruttive.

I materiali costruttivi che generalmente vengono impiegati nella realizzazione dei tiranti si dirigono verso differenti varianti di acciaio, la scelta ovviamente è direzionata dal disegno costruttivo, dalle condizioni di servizio, dalle proprietà meccaniche e dalla particolare temperatura.

Nel gergo tecnico identifichiamo con il termine tirante un elemento strutturalmente semplice, utilizzato nelle fasi critiche lavorative, ossia nell’ancoraggio e nell’assemblaggio.

Questi particolari articoli di minuteria agiscono per trazione, e vengono scelti appositamente per stabilizzare pareti rocciose, per ancorare al terreno muri di sostegno o altri supporti tecnici.

La qualità dei processi produttivi e la certezza della purezza delle materie prime sono sinonimo di garanzie, utili e soddisfacenti da poter applicare in ogni settore produttivo, ottenendo sempre i migliori risultati.

 







Disponibile

Disponibile



Disponibile

Disponibile


Disponibile

Disponibile

Disponibile

Disponibile

Disponibile

Disponibile

Disponibile

Disponibile

Disponibile

Disponibile

Disponibile
1 2